Aggiornamento mattutino – I modelli shiftano a Est



Gli aggiornamenti mattutini dei modelli matematici shiftano più a est la saccatura artica in entrata sulla nostra penisola durante la nuova settimana.

Le uscite mattutine spingono per una nuova fase nevosa a bassisima quota sulle zone adriatiche, e la zona tirrenica che resterà ancora a guardare vista l’entrata non più occidentale come era vista ieri. Vediamo se nel pomeriggio l’ingresso sarà di nuovo spostato verso ovest oppure saranno interessate nuovamente le regioni adriatiche che sono state colpite già duramente in questa ondata fredda appena passata, con posti che sfiorano i 130/150 cm di Neve.






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.