Daniele Nardi disperso sul Nanga Parbat, Meteo Cloud sostiene la raccolta fondi per i soccorsi



Da domenica scorsa Daniele Nardi è dispeso sul Nanga Parbat insieme all’alpinista Tom Ballard con cui era impegnato in una pericolosissima scalata.

Daniele Nardi per noi di Meteo Cloud è un amico. Con lui condividiamo la passione per la montagna, per le scalate, per l’avventura.

Seguiamo la vicenda con il fiato sospeso. Purtroppo in queste ore i tentativi di soccorso sono praticamente fermi a causa del maltempo che sta investendo la zona.

Noi non perdiamo la speranza.

Per questo sosteniamo la raccolta fondi per finanziare i soccorsi. Chi vuole donare lo può fare dall’apposito sito.

Purtroppo in Pakistan, anche in condizioni di emergenza come queste, per far decollare un elicottero bisogna pagare un’agenzia privata che gestisce i voli.

Noi facciamo la nostra parte.

Non vediamo l’ora di incontrare nuovamente Daniele sulla Semprevisa (monte in provincia di Latina) intento ad allenarsi ma sempre disponibile a una chiacchiera e un selfie. Come in questa foto scattata nelle settimane precedenti la missione sul Nanga Parbat, insieme al nostro collaboratore Daniele Prosperi.

Daniele Nardi insieme a Daniele Prosperi sulla Semprevisa

Di momenti così spensierati sulle montagne di casa ne vogliamo altri e altri ancora.

Forza Daniele e forza Tom! 

Condividi l'articolo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.