Nuova fase fresca e instabile in arrivo dal weekend



Nel weekend una nuova saccatura di origine artica farà irruzione sulla nostra penisola portando con sè un nuovo calo delle temperature da nord a sud e instabilità diffusa con piogge, temporali e neve in montagna.

Durante la giornata di domenica 12 maggio l’aria più fredda in quota affluirà sulle regioni italiane da nord a sud accompagnata da piogge, temporali e nevicate su Alpi e Appennini.

In seguito la saccatura andrà ad isolarsi in Cut-off nel Mediterraneo ad inizio della nuova settimana, mantenendo un clima fresco e giornate variabili con maltempo pomeridiano su molte regioni della nostra Penisola.

In definitiva, il caldo può aspettare.

Condividi l'articolo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.