Grandinata da record: colpita duramente l’Australia



La parte orientale dell’ Austalia, in particolare nella città del Queensland, nelle giornate tra Sabato e Domenica rispettivamente 31/10/2020 – 01/11/2020, è stata duramente colpita da una grandinata da record.
I chicchi di grandine sono stati così grandi da avere un diametro di circa 14 centimetri, record Australiano.

Molteplici i danni che si sono riscontrati nelle città : Boronia Heights, Rosewood, Springfield, sud Brisbane e Greenbank.
Ad avere la peggio sono state le automobili, i tetti delle abitazioni, i lucernari e i pannelli solari che sono andati completamente distrutti, stimando in totale danni fino a 60 milioni di dollari.
Le città colpite per diverse ore sono rimaste senza corrente.
Le autorità competenti, sin da subito, hanno prestato aiuto alle popolazioni colpite, riuscendo nei casi più delicati, di salvare il salvabile.
Si sono registrati danni e allagamenti anche nei campi da coltivazione, mettendo in ginocchio alcuni imprenditori agricoli.

Di seguito un breve video della grandinata:

Condividi l'articolo!



112 visualizzazioni

Marco Rotondi

Perito capo-tecnico meccanico abilitato alla libera professione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.