Il raro Pacific Football Fish spiaggiato a Laguna Beach



Secondo gli esperti del “California State Park” si tratta di un Pacific Football Fish, uno dei 200 esemplari di rana pescatrice presenti nel mondo. Vive negli abissi dell’Oceano Pacifico e per questo motivo è molto difficile da avvistare e soprattutto raro da ritrovare sulla terra ferma.

Ed è nelle spiagge dell’area marina protetta del Crystal Cove State Park a Laguna Beach in California, che venerdì scorso è stato ritrovato il corpo senza vita di questo particolare e raramente visibile animale.
Il suo corpo dalla forma sferica di grandi dimensioni e i suoi “tentacoli”, posti su un gambo sulla sommità della testa, fanno pensare che si tratti di una femmina.

Foto del “Crystal Cove State Park” – California.

Il fatto che sia una delle specie animali caratterizzata da dimorfismo sessuale estremo, ci fa riconoscere la sua identità sessuale.
Il dimorfismo, non è altro che la condizione in qui l’animale riporta evidenti differenze tra i due sessi, al di fuori degli organi sessuali (come può essere il colore più vivace ed sgargiante, solitamente, negli uccelli di sesso maschile).
In questo caso il Pacific Football Fish femmina ha, come caratteristica più evidente, le dimensioni più elevate, il gambo sulla sua testa ed una carne molto meno gelatinosa rispetto a quella del maschio.

Foto del “Crystal Cove State Park” – California.

Secondo il post del Crystal Cove State Park : “Solo le femmine possiedono un lungo gambo sulla testa con punte bioluminescenti utilizzate come esca per attirare le prede nell’oscurità delle acque profonde fino a 3.000 piedi!”.
Un’altra caratteristica che lascia stupito chi ha il privilegio di poterlo vedere dal vivo, sono i denti molto affilati, come vetro, e la sua bocca enorme che gli da la possibilità di risucchiare e deglutire pesci interi della stessa dimensione del suo corpo.


Ma la possibilità di vederlo potrà forse non rimanere solo un sogno, perché l’esemplare è stato congelato e probabilmente verrà conservato presso il Museo della storia naturale della contea di Los Angeles.

Condividi l'articolo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.