Temporali violenti sull’Adriatico, in discesa verso Sud.



Dopo gli innumerevoli danni registrati nel settore Adriatico, dovuti a forti precipitazioni miste a vento e grandine,
la situazione va man mano spostandosi verso sud.

Attualmente, come è possibile vedere dal radar, sono in formazione forti fronti temporaleschi sul settore centrale della penisola italiana.
Da non sottovalutare le innumerevoli fulminazioni registrate in poco tempo:

La situazione è sotto stretta osservazione.

Condividi l'articolo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.