Il ritorno dell’ora legale: forse per l’ultima volta



Questa notte (tra sabato 28 e domenica 29 marzo) ci sarà il ritorno all’ora legale: potrebbe essere l’ultima volta?

Queste notte le lancette dovranno essere spostate in aventi di un’ora, alle ore 2 (che quindi slitteranno alle ore 3), quindi questa notte dormiremo un ora in meno.
La variazione di orario ci porterà una mattinata più scura, che ci metterà un pochino di più a divenire luminosa, ma la sera il sole calerà un’ora dopo ed i nostri pomeriggi si allungheranno. Un preludio al sole della primavera e dell’estate.

Potrebbe essere stavolta l’orario definitivo: nella nostra nazione, durante tutti prossimi anni, potremmo dare un saluto deciso all’ora solare.

Il pensiero dell’UE

Da più di un anno l’Unione Europea parla di questo progetto. L’abolizione dell’ora solare porterebbe ad un risparmio energetico e di conseguenza al risparmio economico. Molti paesi dell’UE si sono detti a favore di questo progetto, mentre l’Italia ancora non si espone.

Aspettando la decisione del nostro paese intanto ci adattiamo a questo piccolo cambiamento della nostra vita quotidiana.

Condividi l'articolo!



362 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.