Sulla Semprevisa una passeggiata per Daniele Nardi



Il 31 marzo 2019 si svolgerà una passeggiata per Daniele Nardi, sulla Semprevisa.

La Semprevisa, monte della provincia di Latina, era un luogo molto amato dall’alpinista di Sezze. Era la sua montagna, la montagna di casa, dove Daniele Nardi amava allenarsi prima di compiere le sue imprese sulle cime più alte del mondo. 

L’appuntamento per la passeggiata è alle 8.30 da Bassiano. Il percorso sarà attraverso Le Cornette, Fonte Sant’Angelo, Campo Rosello, Schiazzo Paolone fino ad arrivare in cima al Semprevisa. A guidare gli escursionisti ci sarà Daniele Prosperi, collaboratore di Meteo Cloud e socio di Go Trekk che organizza l’iniziativa. E grande amico di Daniele Nardi. Con lui Giovanni Ronci, guida GAE.

Daniele Prosperi e Daniele Nardi
Daniele Prosperi e Daniele Nardi

Alle 14 ci sarà la cerimonia di intitolazione della Cima Nardi. Davanti a familiari ed autorità sarà svelata una roccia scolpita in memoria dell’alpinista morto mentre tentava di scalare il Nanga Parbat.

Per l’occasione ci sarà un libro di vetta per raccogliere le dediche a Daniele Nardi.

Il percorso dura otto ore ed è lungo 12 km. Per questo è consigliato solo ad escursionisti esperti. Chi intendesse partecipare deve munirsi di abbigliamento e scarpe da trekking, giacca antipioggia, zaino, almeno 1,5 litri d’acqua e pranzo al sacco, pena l’esclusione dall’escursione.

L’iniziativa è gratuita ma si possono fare delle donazioni che serviranno per finanziare le iniziative benefiche portate avanti da Daniele Nardi. 

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa.

Condividi l'articolo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.